Man Max

MAN MAX

Il manganese nei vegetali

Il manganese è componente essenziale di numerosi sistemi enzimatici connessi al metabolismo dei carboidrati e dell’azoto. E’ importante per la fotosintesi e per la produzione di clorofilla. Influenza anche l’assorbimento e l’assimilazione di altri microelementi.

Ha un ruolo nella distensione dei tessuti e nella riproduzione cellulare.

Caratteristiche

MANMAX è un prodotto liquido a base di Manganese, particolarmente indicato per la cura delle carenze di tale microelemento su numerose colture. MANMAX permette alla pianta di avere una buona disponibilità di Manganese migliorando le capacità produttive e riproduttive del vegetale; aumenta la disponibilità dei carboidrati e quindi il tenore zuccherino dei frutti; migliora le capacità di difesa e la resistenza a situazioni di stress.

 

Composizione

Manganese (Mn) solubile in acqua                   6 % (pari a 75 g/l)

ALTRI COMPONENTI

Derivati dei Carboidrati di origine vegetale
Carbonio organico di origine vegetale                             7,5%                            confezioni disponibili da 1 kg

 

Dosi e modalità d’impiego

COLTURA

DOSE ml/hl

NOTE

POMACEE

Pero, Melo

1 - 2 l/ha

Effettuare un trattamento in pre-fioritura e uno dopo la raccolta

DRUPACEE

Pesco, Ciliegio, Susino, Albicocco

1 - 2 l/ha

Effettuare un trattamento in post raccolta

AGRUMI

1 - 2 l/ha

Applicare sui nuovi germogli e ripetere 3-4 settimane dopo se necessario

ACTINIDIA

 

1 – 2 l/ha

 

VITE

1 - 2 l/ha

Applicare da fine fioritura e ripetere dopo15-20 gg se necessario

CEREALI

Frumento, Orzo, Mais

2 - 3 l/ha

Intervenire non appena l’ apparato fogliare è in grado di assorbire il prodotto

ORTAGGI

2 - 3   l/ha

Intervenire non appena l’ apparato fogliare è in grado di assorbire il prodotto e dopo 3-4 settimane se necessario

FLOREALI E ORNAMENTALI

2 - 3 l/ha

Intervenire durante il ciclo vegetativo quando si manifestano i primi sintomi

 

IMPORTANTE: Utilizzare MANMAX solo in caso di bisogno riconosciuto. Non superare le dosi appropriate.
MANMAX è compatibile con la maggior parte dei fitofarmaci e fertilizzanti comunemente usati, ad eccezione di nutrienti fogliari ad alto contenuto di fosforo.
Non miscelare MANMAX con prodotti altamente alcalini come Miscela Solfocalcica o Poltiglia Bordolese.
Qualora venissero impiegati sistemi di irrigazione a pioggia, evitare di programmare l’irrigazione direttamente dopo l’applicazione.